Termini e condizioni generali
  1. Contratti
    Centostazioni stipula prevalentemente contratti di locazione aventi ad oggetto spazi e locali commerciali. L'accordo commerciale standard si basa sulla corresponsione di un minimo garantito e di una royalty sul fatturato a conguaglio. Per alcune tipologie di attività sono previsti corrispettivi fissi.
  2. Durata
    Centostazioni formalizza contratti standard della durata di sei anni rinnovabili secondo legge; sono previste durate inferiori per lo svolgimento di specifiche attività che rivestono carattere di transitorietà.
  3. Manutenzione dei locali e costi comuni
    I titolari dei contratti sono tenuti ad effettuare ogni intervento di manutenzione necessario al mantenimento in buono stato dei locali garantendone il decoro e l'igiene. É altresì prevista la partecipazione alle spese per la manutenzione e la fornitura dei servizi relativi agli spazi comuni.
  4. Licenze ed autorizzazioni
    partner é tenuto ad acquisire autonomamente le autorizzazioni necessarie per l'esercizio dell'attività che andrà a svolgere in stazione.
  5. Qualità e soddisfazione del cliente
    Le attività commerciali e i servizi presenti in stazione debbono attestarsi su elevati standard qualitativi e basarsi su criteri di massima soddisfazione del cliente  finale.
  6. Orari di apertura
    Le attività commerciali presenti in stazione possono godere di orari di vendita allargati e di 365 giorni di apertura all'anno.
  7. Valutazione e scelta dei partner commerciali
    Centostazioni sceglie i propri partner commerciali attraverso una valutazione comparata effettuata sui seguenti parametri: solidità economico-finanziaria del progetto, know how commerciale del partner, modalità e criteri di allestimento e gestione dello spazio commerciale, offerta economica.
    L'opportunità é aperta a tutti gli operatori commerciali, siano essi imprenditori autonomi, aziende o affiliati a catene di franchising.

N.B.: Il presente documento é puramente indicativo e non ha valore contrattuale