Festa della Repubblica: concerti in stazione per celebrare il 2 giugno

Festa delle Repubblica, Stazione di Trieste

Appuntamento nelle stazioni delle principali città italiane per celebrare i 71 anni della Repubblica Italiana.

La mattina del 2 giugno a partire dalle ore 11.30, in contemporanea in 8 scali ferroviari tra cui quello di Trieste del network Centostazioni, squilleranno le trombe e rulleranno i tamburi delle fanfare militari dello Stato, considerate tra le migliori al mondo.

L’iniziativa, promossa del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in collaborazione con il Ministero della Difesa e il Gruppo Ferrovie dello Stato, vuole commemorare la Festa della Repubblica proprio in quei  luoghi, come le stazioni ferroviarie, che per importanza logistica svolsero un ruolo fondamentale nella gigantesca opera di ricostruzione, all’indomani della Seconda Guerra Mondiale.

 

In particolare,  presso l’atrio storico della stazione di Trieste cittadini, viaggiatori, scolaresche e i rappresentati delle istituzioni locali potranno assistere all’esecuzione dell’inno nazionale e dei brani del repertorio classico.

 

Quest’anno, inoltre, un rappresentante della Protezione Aziendale del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane prenderà parte alla tradizionale parata del 2 giugno, su invito del Dipartimento della Protezione Civile,  come riconoscimento per l’impegno negli aiuti alle popolazioni dell’Italia Centrale colpite dal sisma del 2016.