Per approfondire

La stazione di ieri

La stazione ieri

La stazione, inaugurata nel 1868, presenta un fabbricato viaggiatori in muratura. Dal punto di vista architettonico l’edificio ha una struttura originale e difficilmente riscontrabile in altri fabbricati viaggiatori delle stazione italiane. Si compone infatti due corpi collegati tra loro da una galleria centrale.

La stazione di oggi

La stazione oggi

La stazione di Chiavari è stata interessata da lavori di riqualificazione realizzati Centostazioni, cofinanziati da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS italiane), terminati nel 2010. Gli interventi volti a un complessivo recupero e adeguamento funzionale dell’edificio hanno riguardato la ristrutturazione del fabbricato viaggiatori mediante la razionalizzazione degli spazi; la riqualificazione dell’atrio con rifacimento della pavimentazione, dei rivestimenti e del controsoffitto; la manutenzione degli infissi interni ed esterni; il recupero delle facciate esterne al fine di salvaguardarne gli elementi architettonici caratteristici. Realizzati  lavori di adeguamento e messa a norma degli impianti tecnologici e interventi mirati all’abbattimento delle barriere architettoniche tra cui la ristrutturazione dei servizi igienici secondo il concept dell’accessibilità indifferenziata per tutti gli utenti e la realizzazione di percorsi e mappe tattili per non vedenti. Previste ulteriori opere di adeguamento e modernizzazione tecnologica al fine d rendere la stazione più funzionale e accogliente per i clienti.