Per approfondire

La stazione ieri

La stazione ieri

La stazione di Cremona entra in esercizio nel 1863. Verso la metà del ‘900, viene collegata a Cremona Porta Milano, divenendo stazione di testa per la linea locale diretta a Iseo.

La stazione oggi

La stazione oggi

La stazione di Cremona è stata interessata da interventi di riqualificazione e adeguamento realizzati da Centostazioni e cofinanziati da RFI (Gruppo FS Italiane) volti a rendere l’edificio più confortevole e funzionale. Si compone di un corpo architettonico centrale e due laterali, distribuiti su due piani, in classico stile ottocentesco. 

La facciata esterna presenta un rivestimento di colore giallo ed è dominata sulla sommità da un orologio e un’ampia balconata. L’ingresso presenta porte vetrate ad archi. Rifiniture in marmo impreziosiscono porte, finestre e cornicioni. Rinnovato l’atrio che accoglie alcuni servizi commerciali e un'area per l’attesa; realizzati interventi di manutenzione delle strutture e potenziamento dell’illuminazione interna ed esterna. Sono stati inoltre messi a norma gli impianti tecnologici e avviati interventi per il progressivo abbattimento delle barriere architettoniche, con realizzazione di percorsi e mappe tattili per utenti non vedenti. Previste, in linea con le esigenze dei clienti, ulteriori opere di adeguamento e modernizzazione tecnologica.